J.K. Rowling svela che esistono due Harry Potter

Benché la celebre e amatissima saga di Harry Potter si sia conclusa già da diversi anni l’autrice J.K. Rowling non ha smesso di condividere con i fan nuovi dettagli e curiosità finora sconosciute. Tramite il sito Pottermore, nato appunto per svelare contenuti non presenti nei libri della saga, la Rowling ha svelato che Harry Potter non è stato il primo a portare questo nome.

Infatti il bisnonno del famoso maghetto si chiamava Henry, che si trasformò in Harry per gli amici. Il mago nacque alla fine dell’Ottocento e fece parte del Wizengamot dal 1913 al 1921. Nel corso di quegli anni Harry (Henry) disapprovò fortemente la scelta del Ministro della Magia Archer Evermonde di non aiutare i babbani durante la Prima Guerra Mondiale. Proprio per questa posizione la famiglia Potter fu esclusa dalle “Sacre Ventotto“, le ventotto famiglie considerate di sangue più puro nel mondo dei maghi.

Commenti