Star Wars: fraintese le parole di Daisy Ridley, l’attrice vorrebbe tornare dopo la Trilogia

Negli ultimi giorni si è discusso parecchio del futuro di Daisy Ridley nel franchise di “Star Wars“, in quanto l’attrice aveva dichiarato in un’intervista per Rolling Stones che non sarebbe tornata dopo l‘Episodio IX. Ecco cosa ha detto:

No, non sapevo davvero cosa stessi firmando. Non avevo letto la sceneggiatura, ma da quanto avevo capito erano coinvolte persone davvero fantastiche, quindi ero tipo “Bellissmo”. Ora penso che sono anche più fortunata di quanto credessi a far parte di qualcosa che è come una casa. Sono davvero, davvero eccitata di fare il terzo film ma alla fine ho ciò per cui ho firmato sono tre film. Quindi nella mia testa sono tre film.

Durante una recente intervista per la BBC però l’attrice ha voluto far sapere che le sue parole sono state fraintese, dichiarando:

Quando ho firmato l’ho fatto per tre film e questo è in un certo senso dove vedevo la fine della storia. Penso che tutti lo abbiano forse inteso come “Non voglio averci nulla a che fare”, il che è ampiamente falso perchè questo è fantastico.

La strada di Rey nel franchise potrebbe dunque non concludersi con l’Episodio IX, bensì all’attrice piacerebbe partecipare a futuri progetti di Guerre Stellari.

 

“Star Wars: Gli Ultimi Jedi” vedrà nel cast Adam Driver, Daisy Ridley, Carrie Fisher, Mark Hamill, John Boyega, Lupita Nyong’o, Oscar Isaac, Domhnall Gleeson, Anthony Daniels, Andy Serkis, Gwendoline Christie, Benicio Del Toro, Kelly Marie Tran e Laura Dern. scritto e diretto da Rian Johnson, il film uscirà nelle sale italiane il 13 Dicembre prossimo.