Marvel: cambiano le date d’uscita di Deadpool 2, Gambit e New Mutants

E’ THR a dare la notizia che sono cambiare le date d’uscita di alcuni dei prossimi cinecomics Marvel, più di preciso quelli prodotti dalla 20th Century Fox e oggetto della recente acquisizione Disney.

Deadpool 2“, sequel del film uscito nel 2016 con protagonista Ryan Reynolds, sarebbe dovuto uscire nelle sale l’1 Giugno prossimo, mentre è stato anticipato al 18 Maggio. In occasione della notizia Reynolds ha pubblicato un’immagine di Deadpool che tiene due katane con inciso il nome di Bea Arthur, la sua amata attrice di “The Golden Girls”.

Non ci sono notizie altrettanto buone per “New Mutants“, l’horror movie diretto da Josh Boone e incentrato sui Giovani Mutanti, la cui data d’uscita slitta dal 13 Aprile 2018 al 22 Febbraio 2019.

Infine giungono cattivi aggiornamenti anche per “Gambit“, lo spin-off dedicato all’X-Men interpretato da Channing Tatum, che era atteso nelle sale il 14 Febbraio 2019. Di recente infatti il regista Gore Verbinski ha deciso di abbandonare la regia del film, il cui periodo d’uscita coincide ora con quello dei “Nuovi Mutanti”. Per questi motivi l’arrivo al cinema della pellicola è stata posticipata al 7 Giugno 2019.

Questa potrebbe essere una mossa della Disney per riuscire finalmente ad integrare gli ultimi franchise della Marvel ancora fuori dal MCU ora che i diritti di questi sono tornati alla Casa delle Idee. Ovviamente queste solo soltanto speculazioni per il momento, ma vi terremo aggiornati sugli sviluppi.