Deadpool 2: confermata la presenza di Shatterstar nel sequel

All’uscita del primo trailer ufficiale di “Deadpool 2” i fan hanno aguzzato gli occhi in cerca di nuovi particolari che potessero rivelare dettagli della trama e qualcosa è stato trovato. Nella scena in cui i protagonisti scendono dall’aereo cargo a destra di Deadpool sono stati notati due misteriosi personaggi: uno è Terry Crews mentre l’altro si è supposto che fosse Shatterstar, membro fondatore della X-Force.

Ovviamente questa è rimasta solo una supposizione dei fan, almeno fino ad ora. Durante una recente intervista con Inverse Stefan Kapicic, interprete di Colosso nel franchise, ha confermato la teoria dei fan:

Quella non è la CGI di Terry Crews, quello è Terry Crews. Lo potete vedere chiaramente. Potete vederlo dietro di lui, Shatterstar, una cosa davvero figa per gasare le persone.

Shatterstar, il cui vero nome è Gaveedra Seven, fu creato nel 1991 da Rob Liefeld e Fabian Nicieza e ha fatto il suo debutto in New Mutants #100. La sua origine è simile a quella di Longshot, creato dallo schiavista Mojo per divertire gli spettatori televisivi del Mojoverse in combattimenti mortali. Possiede abilità come il fattore rigenerante, la produzione di tossine che diminuiscono stanchezza e dolore, la creazione di portali di teletrasporto di gruppo, oltre ad essere un grande spadaccino.

Nel cast del film vedremo Ryan Reynolds nel ruolo di Wade Wilson/Deadpool, Zazie Beetz nel ruolo di Domino, Brianna Hildebrand nel ruolo di Testata Mutante Negasonica, Stefan Kapicic nel ruolo di Colosso, Josh Brolin nel ruolo di Cable, Jack Kesy, Shioli Kutsuna. Il film sarà diretto da David Leitch arriverà nelle sale italiane il 16 Maggio 2018.

 

FONTE